OMAGGIO AD ARVO PART con la Form, primo appuntamento del III Festival delle arti sceniche contemporanee

OMAGGIO_AD_ARVO_PARTh
Un omaggio all'arte del compositore estone contemporaneo Arvo Pärt, tra i più amati dal pubblico delle nuove generazioni. Arte profondamente intrisa di misticismo, che reinterpreta il sacro all'interno di un confronto dialettico fra cultura e mistero, fra Occidente e Oriente, tradotto in una sofferta esperienza di vita attinente alla sfera del privato. La musica di Pärt, infatti, non risuona all'esterno ma "tintinna" nel corpo e nell'anima; fonde il contrappunto imitativo antico al minimalismo moderno per scavare ossessivamente, con ostinata volontà, dentro il suono e produrre così, sull'ascoltatore, straordinari effetti di incantamento e di ipnosi mistica.
Musica per lo spirito, dunque, per la ricerca del benessere interiore, qui ricreata con grande raffinatezza.

 

 

ASCOLI PICENO_ CHIESA DI SANT'ANDREA
VENERDÌ 25 MAGGIO H 18.30

FORM - ORCHESTRA FILARMONICA MARCHIGIANA
VOCALIA CONSORT
VOX POETICA ENSEMBLE
OMAGGIO AD ARVO PÄRT

direttore Marco Berrini

 

programma

Arvo Pärt Berliner Messe, per coro misto e orchestra d'archi
Arvo Pärt Salve Regina, per coro misto, celesta e orchestra d'archi
Arvo Pärt The Deer's Cry, per coro misto a cappella
Arvo Pärt Da pacem Domine, per coro misto e orchestra d'a
rchi

 

Biglietto euro 5 in prevendita QUI